3 commenti

Chi non crede a Babbo Natale?!

Questo il titolo dell’ultima iniziativa di quest’anno….una storia animata, dove il dolce Buba’ cerca di convincere Giamburrasca, un ragazzino che crede di avere le verità in tasca, che Babbo Natale esiste per davvero. ” SE CI CREDI …SI AVVERA”… Dice Buba’

Ed è anche questa la magia che si avvertiva negli occhi e nelle parole dei bambini alla corte…

Dal lontano laboratorio di Babbo Natale intanto…si sentono le parole di questo grande omone  di rosso vestito e dalla barba lunga e bianca….il vero significato del Natale non è ricevere regali….ma desiderare cose semplici e che non hanno costo…lo stare insieme ai propri cari, condividere gioia e serenità! Con questa dolce storia, il Boss, Braccio destro e Braccio sinistro (Mauro, Giada e Mara) augurano a tutti gli amici che continuano ad aver voglia di passare sabati pomeriggi divertenti, un sereno Natale…fatto di pace e amore!

un ringraziamento speciale a Enzo e Anna che hanno vestito le parti di Babbo Natale e del folletto di fiducia Jack!

Ovviamente grazie a tutti i bambini e genitori image image image image image image imageche partecipano sempre con tanto entusiasmo!

Annunci

3 commenti su “Chi non crede a Babbo Natale?!

  1. ciao, è stata davvero una bella giornata, come tutte quelle passate insieme d’altronde, e ci siamo davvero divertiti a impersonare Babbo Natale e Jack, e vi confido un segreto,la pancia di Babbo Natale………………………
    ERA VERA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. ho partecipato insieme ai miei figli anche a questa iniziativa….posso solo dire BRAVISSIMI tutte le persone che hanno dato vita ad un racconto divertente ma con all’interno un significato da tenere sempre presente ” SE CI CREDI …SI AVVERA”…
    Meravigliose anche le magliette e soprattutto il messaggio stampato….
    LA DISABILITA’ PEGGIORE E’ LA MANCANZA DI CUORE !!!

    andrea

    • GRAZIE molto per i complimenti, il vostro sostegno, la vostra partecipazione e soprattutto il sorriso dei bambini/ragazzi appaga e rafforza il nostro progetto di “inclusione”. Grazie anche per i complimenti del messaggio stampato sulle magliette Anffas_seregno, specifico che non è un messaggio di ordine economico….ma di sensibilità e dedizione alle persone “speciali”.

      Mauro
      (anffas -Seregno)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: